tel FOGGIA 0881.707509 - TRANI 0883.486842
FOGGIA 0881.707509
TRANI 0883.486842
BLOG

Ricostruzione unghie, tra diversi metodi e falsi miti per mani perfette

Unghie da star sempre in ordine e sane? La soluzione è una: la ricostruzione unghie, un trattamento estetico indicato per ricoprire o allungare le unghie utilizzando dei materiali speciali che vengono applicati sul dito spoglio.

Ci sarebbero diversi miti da sfatare secondo cui la ricostruzione delle unghie nuoccia alla salute delle stesse, tra questi il più comune e ripetuto è quello secondo cui “l’unghia deve respirare”. È bene sapere che le unghie non respirano, poiché costituite da un unico strato corneo.

La ricostruzione ha diversi vantaggi, tra cui l’allungamento delle unghie, ed è indicata per chi soffre di onicofagia, ovvero tutti coloro che hanno continuamente il vizio di mordersi e mangiarsi unghie e pellicine.Per poter effettuare una ricostruzione è essenziale usare prodotti appositi che siano di qualità e soprattutto avere esperienza nel campo, proprio poiché, come dice la parola stessa, si tratta di “ricostruire” l’unghia. Non ci si può improvvisare onicoltrici rischiando di recare danni alle proprie dita, affidatevi sempre alla vostra estetista di fiducia.
Le tecnologie utilizzate dalle onicotecniche sono tre e comprendono l’acrilico, il gel e l’acrigel.

L’acrilico è una polvere ed è utilizzato più spesso nel caso di unghie seriamente danneggiate. Asciuga semplicemente con l’esposizione all’aria, quindi la tempistica di lavorazione deve essere abbastanza rapida.Il gel invece è molto più semplice da utilizzare, più semplice da gestire e limare. Con questa tecnica l’unghia viene ricostruita, rimodellata o allungata grazie all’utilizzo di gel speciali ed ultravioletti che asciugano tramite le lampade LED o UV, perciò permette di avere una maggiore tempistica utile per adattarlo alle proprie esigenze.Infine è utilizzato l’acrigel, un prodotto di ultimissima generazione, capace di offrire la stessa resistenza dell’acrilico ma facile da modellare come il gel, si usa seguendo gli stessi procedimenti di quest’ultimo.

La maggior parte delle persone tentennanti nel trattamento sono restìe per paura di indebolire o sfaldare l’unghia. In realtà però bisogna sapere che i prodotti odierni garantiscono un’accurata protezione alle unghie.La ricostruzione dura dalle 3 alle 4 settimane e sarà poi necessario un “refill”, una nuova stesura di prodotto nella zona di ricrescita.Rimane solo scegliere la forma che più vi aggrada ed il colore del momento che più vi colpisce ed il gioco è fatto!



Articolo precedente:


Articolo successivo:

Vuoi diventare estetista?

Corso di Estetista

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione

Vuoi diventare acconciatore?

Corso di Acconciatore

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione
SEDE DI FOGGIA

Via Trento 57, Foggia (FG) - 71121
Telefono: 0881 707509

SEDE DI TRANI

Corso Imbriani 31, Trani (BT) - 76125
Telefono: 0883 486842
ORARI

Lunedi-Venerdi: 8:00-19:00
Sabato: 8:00-13:00

RECAPITI

E-mail: info@cesvim.it
Fax: 0881 707509
Cesvim Academy sas © 2018
P.IVA 05726750721
Privacy e cookie policy
Credits ServiziWeb