tel FOGGIA 0881.707509 - TRANI 0883.486842
FOGGIA 0881.707509
TRANI 0883.486842
BLOG

Gravidanza e manicure, è possibile la ricostruzione delle unghie?

Spesso, presso il proprio centro estetico, è possibile che siano sollevati dubbi particolari che necessitano di una spiegazione. Una delle domande più frequenti, più di quanto non ci si aspetterebbe, è quella legata alla possibilità per le donne incinta di poter usare liberamente il gel unghie o di praticare manicure senza conseguenze. Esistono a tal riguardo una serie di teorie, legate in particolar modo a semplici racconti o esperienze poco scientifiche, pertanto è bene appianare ogni divergenza analizzando la questione dal punto di vista pratico.

Andando per ordine, è possibile affermare con assoluta certezza che la ricostruzione unghie in gravidanza sia una pratica priva di qualsivoglia conseguenza e che pertanto può essere effettuata senza problemi di sorta. Questo è possibile perché le sostanze utilizzate solidificano nel giro di pochissimi minuti, solitamente massimo due o tre, pertanto l’organismo non ha il tempo fisico di assorbire le varie componenti nocive ivi presenti. Se praticata spesso bisogna solo porre attenzione a un dettaglio, ovvero respirare il meno possibile i vari fumi e solventi.

Si consiglia di evitare la ricostruzione o l’applicazione di unghia finte a seguito del sesto mese di gravidanza, questo poiché una volta giunti in sala operatoria è spesso applicato all’estremità della falange un sensore specifico che, nel caso di una donna incinta, permette di controllare le condizioni cardiache del feto. Eventuali lavorazioni artificiose sull’unghia potrebbe alternarne le rilevazioni, rappresentando un problema.

Non ci sono controindicazioni riguardanti la manicure, in particolare entro i primi tre mesi di gravidanza. Questo a patto di seguire delle precise indicazioni, ovvero l’utilizzo di attrezzature sterili, evitando di tagliare pellicina per non incorrere in eventuali tagli, e indossando una mascherina per non inalare sostanze che potrebbero creare danni di sorta, in particolare durante l’applicazione di unghie in gel. Resta il dettaglio per cui una donna a rischio sala operatoria sarebbe bene limiti le manipolazioni sulle proprie falangi, il tutto senza rinunciare al mantenersi in ordine.



Articolo precedente:


Articolo successivo:

Vuoi diventare estetista?

Corso di Estetista

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione

Vuoi diventare acconciatore?

Corso di Acconciatore

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione
SEDE DI FOGGIA

Via Trento 57, Foggia (FG) - 71121
Telefono: 0881 707509

SEDE DI TRANI

Corso Imbriani 31, Trani (BT) - 76125
Telefono: 0883 486842
ORARI

Lunedi-Venerdi: 8:00-19:00
Sabato: 8:00-13:00

RECAPITI

E-mail: info@cesvim.it
Fax: 0881 707509
Cesvim Academy sas © 2018
P.IVA 05726750721
Privacy e cookie policy
Credits ServiziWeb