fbpx
tel FOGGIA 0881.707509 - TRANI 0883.486842
FOGGIA 0881.707509
TRANI 0883.486842

Ayurveda: cos’è e cosa cura?

Hai mai sentito parlare dell’Ayurveda?

Questa antica pratica affonda le sue radici nella tradizione indiana. Le conoscenze e la filosofia da cui nasce sono profonde e complesse. La medicina ayurvedica cura molti aspetti della persona e del benessere, attraverso il massaggio, l’alimentazione e l’attenzione rivolta a tutti gli elementi che compongono l’individuo: corpo, mente e spirito.

Ripercorriamo insieme un po’ di storia di questa disciplina e i suoi utilizzi e benefici per l’uomo moderno.

Ayurveda: che cos’è?

Partiamo dall’origine del nome, che nasconde un significato ampio. Ayurveda significa “conoscenza per una lunga vita”. Una vita lunga dev’essere una vita vissuta nel benessere. I principi ayurvedici fanno in modo che sia così, portando equilibrio e guarigione nella persona, tramite il modo di mangiare e di prendersi cura del corpo.

I tratti caratteristici della filosofia sono contenuti ed esplicitati all’interno di un antico trattato: il Caraka Samhita, risalente al 227 d.C.. Dentro questo testo viene presentata per la prima volta la medicina ayurvedica e i suoi rimedi medicinali, insieme alla leggendaria origine di questo approccio, che si narra fosse stato donato al mondo da Brahma.

Possiamo parlare di medicina proprio perché l’ayurveda è un sistema complesso di prevenzione e cura. L’obiettivo è quello di migliorare la vita, per renderla più lunga e soddisfacente.

Per raggiungere questo fine ci si connette alla natura, e si riconosce l’uomo come parte di essa, sottoposto alle medesime leggi che reggono l’equilibrio di tutto l’universo. Dunque l’equilibrio porta guarigione, lo squilibrio la malattia. I rimedi ayurvedici agiscono per mantenere inalterato questo equilibrio, tra questi troviamo:

  • Preparati farmaceutici
  • Diete e prassi alimentari
  • Meditazione
  • Yoga
  • Provvedimenti comportamentali
  • Massaggio ayurvedico

Gli indiani si rivolgono da millenni a questa corrente medica, ma attualmente si è diffusa con rapidità anche nell’Occidente. Dagli Stati Uniti all’Europa, milioni di persone hanno sperimentato in prima persona il potere benefico di queste pratiche.

Filosofia ayurvedica: i concetti più importanti

Uno dei concetti portanti di questa filosofia indiana è quella di chakra. Per l’esattezza i chakra non sono concetti, ma centri energetici situati nel corpo, simbolicamente rappresentati da un disco da cui si irradia tale energia. Non sono solo sette, come generalmente si crede, ma molti di più e disposti in molte zone del corpo.

La fonte di questa energia è localizzata alla base della spina dorsale e perché possa fluire liberamente è necessario risvegliarla.

La libera circolazione dell’energia permette di ridurre lo stress, ritrovare e stabilire un nuovo equilibrio psicofisico e vivere con presenta e lucidità nel corpo e nella mente.
Un altro elemento peculiare di questa disciplina orientale è la valutazione della costituzione corporea, tramite la quale si comprende a quale tipologia di individuo si appartiene. L’appartenenza a un dato tipo influenza il modo in cui il corpo funziona, il modo di pensare e anche di percepire le emozioni.

Se ne riconoscono tre:

  • Vata
  • Pitta
  • Kapha

Il tipo Vata è legato all’elemento aria e al movimento. Le persone di questo tipo sono dinamiche e spesso portate a un eccesso di attività. Tendenti alla costituzione magra, si riconoscono per un corpo esile e la pelle secca.

Il tipo Pitta è legato all’elemento fuoco e aria, è dotato di un fisico solido e robusto, molto energico. Tale energia può essere collegata a emozioni come la rabbia.

Il tipo Kapha è legato agli elementi terra e acqua, che si declinano come freddi. A livello emotivo sono portati all’attaccamento, mentre dal punto di vista fisico presentano una costituzione più rotonda, tendendo a ingrassare.

Quanto scritto finora è da ritenersi generico ed essenziale. Per una valutazione approfondita e più dettagliata occorre una ricerca più attenta, oppure un colloquio conoscitivo con esperti, che grazie a diversi test sono in grado di individuare la categoria di appartenenza di una persona.

 

Massaggio ayurvedico e rimedi naturali

È straordinario accogliere nel nostro mondo in continuo cambiamento la saggezza di una filosofia millenaria da cui si continua ad attingere benessere e i benefici di rimedi naturali. Il massaggio ayurvedico è una parte fondamentale della medicina indiana, uno dei rimedi naturali più efficaci per riportare il corpo a una condizione di serenità e la mente alla calma, lontana dalle conseguenze dello stress.

Prende anche il nome di massaggio shirodhara. Il trattamento consiste nel far colare un filo di olio caldo al centro della fronte, in corrispondenza di uno dei chakra (ovvero un centro energetico) più importante. Il recipiente sospeso (dhara patra) presenta un foro, dal quale fuoriesce il liquido caldo e viene fatto cadere sulla fronte con un flusso che si muove dal centro alle tempie, seguendo un movimento oscillante che conduce la persona in una condizione di profondo rilassamento.

In questo stato di quiete raggiunta tramite il massaggio ayurvedico la mente si libera e ritrova leggerezza e serenità. Il benessere mentale si ripercuote positivamente anche sull’organismo, in cui l’energia vitale circola liberamente ravvivando la forza e portando serenità.

La medicina ayurvedica funziona?

Per fornire maggiori informazioni vogliamo rispondere ad alcune domande che spesso si pongono le persone prima di recarsi da un operatore ayurvedico: chi cura e come cura l’ayurveda?
La medicina ayurvedica lavora per raggiungere quattro principali obiettivi:

  • Prevenzione della malattia
  • Cura della salute
  • Mantenimento dello stato di salute
  • Longevità della persona

L’operatore ayurvedico valuta attraverso la palpazione del polso se sono presenti disequilibri nell’organismo, che potrebbero precedere il manifestarsi dei sintomi di un disturbo. Anticipando il possibile insorgere di un problema di salute è in grado di fornire indicazioni utili per la salute, come:

  • Migliori abitudini di vita
  • Stile alimentare ottimale
  • Rimedi naturali per l’equilibrio psicofisico

Questi interventi portano rilassamento e una migliore qualità della vita. Chi ha provato in prima persona una dieta basata sulla medicina ayurvedica, un percorso di massaggio ayurvedico o rimedi basati su questa filosofia avrà notato il miglioramento della respirazione, della percezione di benessere nel corpo e nell’umore. Una sensazione di pace interiore che si rispecchia positivamente nell’organismo.

I rimedi sono facili da assumere e le cure si rivelano efficaci in molti casi, ad esempio:

  • Asma
  • Mal di testa
  • Ansia
  • Insonnia
  • Malattie della pelle
  • Disturbi gastrointestinali

Il massaggio ayurveda infonde forza, energia e vigore al corpo, ma nel mentre lavora sullo stato di rilassamento, sciogliendo eventuali blocchi.Un percorso millenario che è giunto fino a noi per offrirci una visione completa dell’individuo e della sua possibilità di tutelare e migliorare la sua salute. Un’opportunità di cura di sé in armonia con la natura.

Diventare Operatore ayurvedico

Per avvicinarsi a questa complessa disciplina bisogna predisporsi ad apprendere molte nozioni sul benessere dell’individuo. Le conoscenze che deve offrire una scuola di ayurveda sono sia teoriche che pratica.

Cesvim organizza corsi per diventare operatore ayurvedico nelle sue sedi di Trani e Foggia.

Il percorso prevede 15 giornate di formazione in cui si andranno a toccare tutti i temi fondamentali della filosofia ayurveda e delle tecniche di massaggio ayurvedico.

Qui puoi scaricare la brochure con tutto il programma del corso per diventare operatore ayurvedico

La prossima data in partenza è il 17 Giugno. Per conoscere tutti i dettagli e iscriverti al corso contattaci allo 0881 707509 (Sede di Foggia) oppure allo 0883 486842(SedediTrani)



Articolo precedente:


Articolo successivo:

Vuoi diventare estetista?

Corso di Estetista

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione

Vuoi diventare acconciatore?

Corso di Acconciatore

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione
SEDE DI FOGGIA

Via Trento 57, Foggia (FG) - 71121
Telefono: 0881 707509

SEDE DI TRANI

Corso Imbriani 31, Trani (BT) - 76125
Telefono: 0883 486842
ORARI

Lunedi-Venerdi: 8:00-19:00
Sabato: 8:00-13:00

RECAPITI

E-mail: info@cesvim.it
Fax: 0881 707509
Cesvim Academy sas © 2019
P.IVA 05726750721
Privacy e cookie policy
Credits ServiziWeb