fbpx
tel FOGGIA 0881.707509 - TRANI 0883.486842
FOGGIA 0881.707509
TRANI 0883.486842

Unghie rovinate, come risolvere il fastidioso problema

Non curare la propria mano può portare spesso a delle unghie rovinate. Questo fattore può spesso dipendere da uno stile di vita poco equilibrato o da una dieta altrettanto poco consigliata.

Come si può rimediare a questo problema una volta che le mani si presentano in questo stato? Spesso le unghie possono tendere ad essere rovinate, deboli e che si spezzano non appena si pone una leggera pressione sulla mano.

Da cosa sono composte le unghie

Le unghie, come i capelli, sono composte in grande percentuale dalla cheratina. Non appena in tutto l’organismo iniziano a mancare alcuni fattori importanti, come ad esempio la Vitamina B e il calcio, si può subito notare come le mani inizino ad essere deboli.

Per risolvere il problema delle unghie rovinate, dunque, sarà importante rimediare al proprio stile di vita, modificando le proprie abitudini alimentari e continuare con una dieta bilanciata. Reintrodurre nelle proprie abitudini alimentari come ad esempio i cereali, il pesce e la frutta secca permetterà un progressivo rafforzamento della manicure che farà facilmente dimenticare il problema delle unghie rovinate.

I consigli dei professionisti Cesvim contro le unghie rovinate

I professionisti della scuola Cesvim, oltre a suggerire di correggere le proprie abitudini, hanno anche messo a punto alcuni accorgimenti che permetteranno una cura e manutenzione della propria mano.

Spesso si tende a limare le unghie quando sono bagnate. Questo procedimento è però molto sbagliato, in quanto in questo modo le stesse tendono a danneggiarsi. Per evitare le unghie rovinate, è anche importante che le stesse vengano limate sempre nello stesso verso: questa costanza permetterà di non sfaldarle.

Un altro errore che si tende a commettere è quello di utilizzare l’acqua calda per lavare le mani. Questo procedimento è sbagliato: l’alta temperatura tende ad irritare l’epidermide e a danneggiarne lo stato protettivo.

Importantissimo, inoltre, è applicare sulle proprie unghie dei prodotti che non siano troppo aggressivi. Prima di applicare lo smalto è consigliabile applicare una base rinforzante naturale (è possibile trovare questo prodotto in farmacia) ed evitare gli smalti ad asciugatura rapida, i quali contengono sostanze volatili ma molto aggressive che contribuirebbero a far diventare le unghie rovinate.



Articolo precedente:


Articolo successivo:

Vuoi diventare estetista?

Corso di Estetista

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione

Vuoi diventare acconciatore?

Corso di Acconciatore

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione
SEDE DI FOGGIA

Via Trento 57, Foggia (FG) - 71121
Telefono: 0881 707509

SEDE DI TRANI

Corso Imbriani 31, Trani (BT) - 76125
Telefono: 0883 486842
ORARI

Lunedi-Venerdi: 8:00-19:00
Sabato: 8:00-13:00

RECAPITI

E-mail: info@cesvim.it
Fax: 0881 707509
Cesvim Academy sas © 2019
P.IVA 05726750721
Privacy e cookie policy
Credits ServiziWeb