fbpx
tel FOGGIA 0881.707509 - TRANI 0883.486842
FOGGIA 0881.707509
TRANI 0883.486842

Cloro, come proteggere la pelle dall’acqua della piscina

Se anche tu sei un’appassionata di lunghe nuotate o di attività da praticare in piscina, sicuramente avrai riscontrato notevoli benefici nella tonicità delle tue gambe. Lo stesso discorso però, non può essere fatto per quanto riguarda la pelle. L’acqua e il cloro, infatti, a lungo andare si mostrano nemiche della pelle.

Quali sono gli effetti del cloro

I soggetti più delicati possono avere dei problemi alla propria pelle a causa dei numerosi disinfettanti che vengono aggiunti nell’acqua delle piscine. Basti pensare che le piccole dosi dei prodotti immersi in piscina riescano a pulire e a distruggere tutti i batteri presenti nella stessa. Questi, però, oltre a svolgere la loro funzione attaccano anche la cute e i capelli.

Naturalmente, come già sottolineato in precedenza, per danneggiare il proprio cuoio capelluto o la propria epidermide bisognerà essere in contatto prolungato con l’acqua disidratata.

Generalmente gli effetti indesiderati di chi è stato troppo tempo nel cloro si manifestano con spiacevoli sensazioni di “pelle tesa” o di scottatura. In alcuni individui, inoltre, si potrebbero vedere delle macchie rosse, che a lungo andare potrebbero dare prurito.

Come proteggere la pelle dall’acqua della piscina

Per proteggere la pelle dall’acqua della piscina, come consigliato dagli esperti della scuola Cesvim, sarà importante evitare dei trattamenti estetici particolarmente invasivi, che rendono la pelle più vulnerabile agli attacchi esterni, specialmente quando è molto delicata.

È consigliabile utilizzare una crema idratante: se applicata sulle zone sensibili consentirà la stessa fungerà da vera e propria barriera in grado di proteggere la pelle dall’acqua. Dopo essersi immersi in piscina, bisognerà continuare a curare il proprio corpo: appena possibile sarà necessario pulire la pelle sotto la doccia, applicando un docciaschiuma liporistrutturante dal PH neutro, per idratare al meglio la pelle.

Per una resa ancora più efficace, è consigliabile dedicare particolare attenzioni al viso: prima di andare a dormire applicare una maschera idratante che consentirà alla pelle di rigenerarsi e di essere pronta, ancora una volta, ad un tuffo nell’acqua della piscina.



Articolo precedente:


Articolo successivo:

Vuoi diventare estetista?

Corso di Estetista

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione

Vuoi diventare acconciatore?

Corso di Acconciatore

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione
SEDE DI FOGGIA

Via Trento 57, Foggia (FG) - 71121
Telefono: 0881 707509

SEDE DI TRANI

Corso Imbriani 31, Trani (BT) - 76125
Telefono: 0883 486842
ORARI

Lunedi-Venerdi: 8:00-19:00
Sabato: 8:00-13:00

RECAPITI

E-mail: info@cesvim.it
Fax: 0881 707509
Cesvim Academy sas © 2019
P.IVA 05726750721
Privacy e cookie policy
Credits ServiziWeb