fbpx
tel FOGGIA 0881.707509 - TRANI 0883.486842
FOGGIA 0881.707509
TRANI 0883.486842

Macchie solari, perché nascono e come prevenirle

Con l’avvicinarsi di giugno il viso inizia ad essere esposto al sole. Spesso però in seguito a questa attività compaiono delle vere e proprie macchie solari, ovvero delle discromie della pelle per iperpigmentazioni che compaiono in seguito a ripetute esposizioni al sole. Questo fenomeno avviene in particolare alle persone della pelle chiara o in età avanzata.

Queste, conosciute anche come lentiggini solari, dipendono dall’azione dei raggi UV sulla pelle e compaiono specialmente in presenza di scarsa idratazione e tonicità.

Queste imperfezioni della pelle sono maggiormente evidenti anche sulle cuti più chiare. Anche se solitamente restano nelle dimensioni stabili, aumentano invece nel numero, rendendole simili a delle vere e proprie lentiggini.

Quali sono i fattori che ne provocano la comparsa

Come già anticipato, le macchie solari compaiono principalmente a causa della disidratazione della pelle. Questo, però, non è l’unico fattore scatenante. La comparsa può avvenire anche in seguito ad alcune variazioni ormonali, stati infiammatori, uso di integratori o farmaci.

Il primo caso avviene nel momento in cui le donne sono soggette a sbalzi ormonali, come ad esempio avviene in gravidanza o in menopausa. Ad essere principalmente colpito da queste macchie, appunto, è il viso.

L’altro fattore si manifesta invece quando ci sono degli stati infiammatori in corso che possono essere derivati da una ceretta svolta in maniera errata e avvenuta in seguito all’esposizione al sole.

Come prevenire

I professionisti della scuola Cesvim però, rassicurano che prevenire le macchie solari è possibile e facile. La migliore protezione, naturalmente, è quella di evitare l’esposizione al sole. Qualora questo non fosse possibile, è bene cercare di coprire il viso, le spalle e le braccia, ovvero le zone più colpite, quando ci si muove sotto al sole.

Per gli amanti della tintarella che non riescono a fare a meno di doversi abbronzare, è invece consigliabile avere sempre con sé una crema protettiva molto alta, che dovrà andare dai 30 ai 50 gradi di protezione. L’applicazione dell’unguento, specialmente se ripetuto per almeno 3 volte al dì, permetterà di evitare la comparsa delle temute macchie solari.

Come trattare le macchie solari

Per evitare che le stesse si ripresentino è possibile sottoporsi a tre trattamenti:

  1. Applicazioni di creme: utilizzare questi prodotti a base di idrochinone permetterà di evitare il problema delle macchie solari;
  2. Laser: questo prodotto è utilizzato per attaccare la melanina e deve essere praticato esclusivamente dai professionisti del settore:
  3. Peeling: questo trattamento esfoliante a base di acido tricloroacetico è in grado in poche sedute di risolvere il problema.


Articolo precedente:


Articolo successivo:

Vuoi diventare estetista?

Corso di Estetista

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione

Vuoi diventare acconciatore?

Corso di Acconciatore

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione
SEDE DI FOGGIA

Via Trento 57, Foggia (FG) - 71121
Telefono: 0881 707509

SEDE DI TRANI

Corso Imbriani 31, Trani (BT) - 76125
Telefono: 0883 486842
ORARI

Lunedi-Venerdi: 8:00-19:00
Sabato: 8:00-13:00

RECAPITI

E-mail: info@cesvim.it
Fax: 0881 707509
Cesvim Academy sas © 2019
P.IVA 05726750721
Privacy e cookie policy
Credits ServiziWeb