fbpx
tel FOGGIA 0881.707509 - TRANI 0883.486842
FOGGIA 0881.707509
TRANI 0883.486842

Diventare parrucchiere in 10 giorni, la formula che non esiste

La formazione per diventare parrucchieri è il percorso doveroso che tutti i futuri professionisti devono intraprendere prima di entrare nel mondo del lavoro a tutti gli effetti.

Ma qualcuno la pensa diversamente.

In molte regioni d’Italia si assiste con preoccupazione a un fenomeno illegale che promette attestati per diventare parrucchieri dopo la frequenza di corsi brevissimi, a volte di pochi giorni.

In Puglia alcune di queste scuole si sono affacciate nel settore, alla ricerca di giovani disposti a spendere qualche centinaio di euro per inseguire una possibilità di lavoro.

Ma dietro a questi corsi di formazione spesso si nasconde una truffa a danno degli studenti, che spendono cifre sostenute per non ottenere alcuna qualifica professionalizzante.

Scuole per parrucchieri ed estetisti abusivi: cosa dice la legge

Se parliamo di truffa ai danni degli allievi possiamo parlare anche di truffa ai danni dello Stato.

Queste scuole per parrucchieri non rispettano in alcun modo i requisiti di legge, spesso non rilasciando regolare fattura per la somma che ricevono in cambio della formazione e in alcuni casi, come rilevato da chi ha svolto gli accertamenti, non rispettano neanche le norme igieniche previste per l’esercizio di questo genere di attività.

Le scuole di formazione per parrucchieri prevedono iter formativi di centinaia di ore, spesso si tratta di corsi biennali e triennali, come indicano le linee guida delle regioni. Per svolgere questo servizio di formazione le scuole devono possedere una speciale abilitazione.

Non si può improvvisare l’insegnamento di un mestiere che ruota intorno alla cura della bellezza e del benessere dell’individuo. Non si può investire del denaro per percorsi che non portano a nulla.

Questi casi di truffa aggravata e frode non si verificano solo in Puglia, ma in tutta Italia. In Lombardia, precisamente a Rho, i finanzieri hanno sospeso l’attività abusiva di una scuola per parrucchieri, che non possedeva alcuna abilitazione per rilasciare attestati per l’esercizio dell’attività, ma che richiedeva agli iscritti cifre esorbitanti, fino a 2.500 euro. Gli attestati non risultano validi a norma di legge, gli studenti e futuri parrucchieri sono stati raggirati da quella che sembrava una scuola a tutti gli effetti. Fai attenzione quando valuti l’iscrizione a un corso per diventare parrucchiere o estetista.

L’unico percorso valido è quello che puoi dimostrare tramite una certificazione riconosciuta.

 

Perché diffidare dai corsi per parrucchieri abusivi

Le motivazioni per stare alla larga dalle false promesse di formazione breve in questo settore sono tante. In primis, ovviamente, il fatto che per imparare a fare bene un lavoro così importante non basta una manciata di ore. Ma ci sono altre ragioni, di natura economica ed etica, di cui vale la pena parlare.

L’abusivismo è un fenomeno molto diffuso nell’ambiente dei parrucchieri. Pensando a questa tendenza ci viene automaticamente in mente il parrucchiere che lavora da casa in nero. Ma non è l’unico modo in cui si manifesta. L’altro riguarda coloro che si definiscono esperti e che nella speranza di fare guadagni facili promuovono corsi di formazione, un business che sembra essere sempre più fiorente.

I controlli ci sono, ma non sempre sono sufficienti. Bisogna sviluppare una buona sensibilità per rendersi conto della differenza tra chi fa una proposta valida e chi, invece, tenta di truffare. Il primo segnale è la durata.

I corsi di formazione per parrucchieri sono biennali e triennali, quelli in cui viene proposto un percorso abbreviato non sono professionalizzanti.

Ma perché evitare i corsi brevi, se apparentemente propongono lo stesso servizio?

  • Nessun risparmio
  • Pericoli per la salute
  • Mancato rispetto delle norme igieniche
  • Prodotti di origine incerta
  • Inadempienze legali

Nessun risparmio con i corsi brevi per parrucchieri

 

I corsi professionalizzanti, che rilasciano regolare attestato, hanno un costo giornaliero che si aggira tra i 16 e i 30 euro. Non è un prezzo da considerare alto, soprattutto se comparato ai prezzi proposti dai corsi abusivi, che costando centinaia e centinaia di euro per pochi giorni, arrivando a farsi pagare oltre tre volte tanto il costo normale di una formazione riconosciuta.

Dov’è il risparmio? Semplicemente non c’è.

È da considerare, inoltre, che l’abusivismo è un danno per tutta la collettività. Gli enti e le scuole di formazione che onestamente lavorano, garantiscono sicurezza sul lavoro, regolari trattamenti lavorativi ai docenti e agli assistenti e condizioni economiche in linea con le norme e con il settore del commercio della regione.

 

Salute e igiene: gli abusivi non offrono garanzie

Una scuola di formazione per parrucchieri completa ed abilitante, dura tre anni. In un contesto formativo ufficiale si imparano moltissime cose, che nelle scuole abusive neanche vengono menzionate.

Tra le discipline caratterizzanti c’è la gestione e la cura dello spazio di lavoro, la pulizia degli strumenti, il trattamento e la cura della relazione con il cliente e anche la conoscenza delle materie inerenti all’igiene e alla salute. Concetti che non possono mai essere messi in secondo piano quando si parla di hair style.

Le scuole NON AUTORIZZATE, in cui finti esperti mettono a disposizione scarse conoscenze, non si prendono la responsabilità di osservare le norme igieniche, esponendo gli studenti a eventuali problemi di salute, anche a causa dell’utilizzo di prodotti pericolosi, non testati, più economici ma meno sicuri.

Gli standard di qualità di un centro di formazione per parrucchieri legalmente riconosciuto sono l’unica garanzia di salute, benessere e qualità dell’insegnamento.

 

Lavorando da anni in questo settore conosciamo quali sono le regole da rispettare, i valori da professare e preservare. Abbiamo a cuore il futuro di questo settore e la formazione di personale competente, che merita di apprendere questo mestieri in tutti i suoi tanti aspetti.

Diffida dalle truffe, informati sempre sulle modalità, i tempi e i costi dei corsi che desideri seguire. Fare il parrucchiere o l’estetista non è un passatempo, può diventare il tuo lavoro dei sogni, richiedi il meglio dal percorso che scegli per raggiungerlo.



Articolo precedente:


Articolo successivo:

Vuoi diventare estetista?

Corso di Estetista

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione

Vuoi diventare acconciatore?

Corso di Acconciatore

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione
SEDE DI FOGGIA

Via Trento 57, Foggia (FG) - 71121
Telefono: 0881 707509

SEDE DI TRANI

Corso Imbriani 31, Trani (BT) - 76125
Telefono: 0883 486842
ORARI

Lunedi-Venerdi: 8:00-19:00
Sabato: 8:00-13:00

RECAPITI

E-mail: info@cesvim.it
Fax: 0881 707509
Cesvim Academy sas © 2019
P.IVA 05726750721
Privacy e cookie policy
Credits ServiziWeb