fbpx
tel FOGGIA 0881.707509 - TRANI 0883.486842
FOGGIA 0881.707509
TRANI 0883.486842

Diventare Barbiere in Puglia: un mestiere di successo

Quali sono i vantaggi di diventare barbiere in Puglia o in un’altra provincia d’Italia? Abbiamo raccolto i dati che confermano il continuo successo di questo mestiere che negli ultimi anni si rinnova con un tocco vintage e propone finalmente la cura della bellezza anche per il genere maschile. Un beneficio per i clienti e un riscontro positivo per gli esercenti e l’economia regionale.

Possibilità di lavoro come barbiere: non solo barba e capelli

Lo avrai senz’altro notato: i barbieri spuntano come funghi. Un decennio fa sembrava essere un mestiere in declino, o comunque più nascosto rispetto al corrispettivo di genere femminile. Se da un lato della strada si osservava brillare sempre di più l’insegna del salone per signore quello del barbiere sembrava perdere colore. Non è più così.

Questo lavoro dalle origini antichissime si è evoluto facendo grandi balzi avanti in termini di servizi ai clienti, di promozione e di innovazione. Anche i dettagli cambiano e se, almeno una volta, hai sbirciato attraverso una vetrina di un recente barber shop in Puglia avrai notato delle novità nell’ arredamento, del cambio di atmosfera.

La chiave moderna del lavoro del barbiere raccoglie l’eredità del passato: un luogo per gli uomini in cui trovare relax, condivisione e benessere. Lo fa grazie a nuovi piaceri, trattamenti curativi e strumenti moderni.

La maggiore sensibilità e valorizzazione degli uomini nei confronti della propria immagine corporea è una conquista recente. L’uomo si concede sempre più momenti per dedicarsi alla cura del corpo e chi lavora come barber sa quanto è importante che quel tempo sia un momento sia perfetto.

Il dettaglio dell’asciugamano caldo, la lozione profumata, i massaggi per la cute, chi ha detto che il piacere di queste esperienze sia soltanto femminile?

I dati confermano che il numero di barbieri o barber in Puglia è aumentato, insieme all’ interesse dei giovani (uomini e donne) di riprendere in mano un mestiere completamente rinnovato. I barber shop offrono lo spazio ideale per mettere in campo tutte le abilità apprese durante la formazione come barbiere, alcune scelgono di integrare al lavoro come parrucchiere e barbiere anche un’attenzione alla socialità e all’ aggregazione maschile. Così può capitare che le barbierie si trasformino occasionalmente in luoghi per sorseggiare un cocktail, leggere un libro, incontrare persone.

Il fatto che la richiesta di accesso alla formazione da barbiere in Puglia stia aumentando ci fa comprendere che questo modello funziona, è apprezzato e rappresenta un’ottima strada da perseguire.

Bisogna evitare un errore comune, immaginare che il barber o il barbiere possa essere solo un uomo.

Come nel settore femminile ci sono uomini che svolgono l’attività di parrucchiere da donna, riuscendoci benissimo, vediamo come molte donne, si approcciano alla professione in chiave moderna mettendo al primo posto l’ego di uomini che hanno una cura estrema della propria immagine.

Aumenta il lavoro come barbiere in Puglia

Perché funzioni un business è necessario che la domanda rispetto al servizio sufficiente sia in grado di incontrarsi con l’offerta. Attualmente la barba è tornata di moda, con sei uomini su dieci che scelgono di portarla. Se hai sentito parlare degli hipster e sai su cosa basano il loro look avrai visto che la barba è sicuramente uno dei dettagli essenziali: lunga e curata.

Non sono soltanto gli hipster a riportare in auge la barba, anche in altri stili è un tocco che non può mancare. E tutti gli uomini ne hanno a che fare.

L’aumento dei barber shop negli ultimi sei anni è sottolineato da percentuali clamorose. Si parla d’un aumento pari al 70%. Chi sceglie oggi di lavorare come barbiere ha la strada sufficientemente spianata.

In Italia non esistono vere e proprie scuole per barbieri, per avviarsi alla professione bisogna iscriversi a una formazione per parrucchiere unisex. Scegliere una scuola per parrucchieri in Puglia è probabilmente una scelta vincente, che si fonda sui presupposti positivi delle indagini sul mercato del lavoro. È sufficiente seguire un corso triennale per acconciatore unisex, per essere formati in futuri barbieri o barber.

Con la qualifica triennale potrai infatti decidere di lavorare contemporaneamente sia rivolgendosi ad una pubblico femminile che maschile, evitando di frammentare la clientela puntando, cosa che accade già in molte città, ad avere un salone che sia specializzato sia nel maschile che nel femminile.

Se i barbieri erano quasi del tutto scomparsi al Nord Italia, sostituiti dai saloni unisex, nel Sud hanno sempre resistito.
In Puglia lavorare come barbiere non è mai stato impossibile.
A questa regione e alle altre regioni meridionali si deve la sopravvivenza di una tradizione ricca di fascino e di valori importanti all’interno delle comunità.

Il barbiere di una volta è il punto di partenza verso una possibile scalata verso una tendenza destinata a crescere. Un luogo importante per i paesi e le città, in cui offrire agli uomini la cura della barba, dei baffi e dei capelli, ma soprattutto della totalità della persona, nel suo aspetto fisico e umano.

 

Perché aprire un barber shop? Guadagni e opportunità

L’apertura di un barber shop in Puglia è da valutare opportunamente facendo con attenzione i calcoli relativi a costi e benefici. L’inizio di una nuova attività implica un investimento.

Dopo aver fatto tutte le valutazioni del caso e aver concluso tutto l’iter necessario arriva il momento di guadagnare. Ma quando guadagna un barbiere in Puglia?

Questo dato non te lo possiamo fornire con estrema precisione. Le entrate di un barbiere sono difficili da fissare in modo definitivo. Dipendono da:

  • Tipologia della clientela
  • Servizio offerto
  • Specializzazione e attività

Un’offerta completa e diversificata aumenta le possibilità di entrata.

Un salone con una buona clientela e che può avvalersi di un team con diversi professionisti può arrivare a incassare anche 400.000,00 euro annui. Ma non serve puntare così in alto fin da subito.

Sfatiamo il mito che sostiene che i parrucchieri per donna hanno tariffe tre volte maggiori rispetto ai parrucchieri per uomini. Un’attività da barbiere svolta nella sua completezza può promuovere servizi a tariffe quasi analoghe a quelle dei saloni per donne. Un esempio?

Se una donna per taglio, piega e colore spende intorno ai 70 euro, un uomo può spenderne 50 per un’accorciatura di barba, un taglio e un trattamento con oli essenziali. Qui si evince l’importanza della differenziazione dei servizi proposti, e anche dell’innovazione.

La formazione come parrucchiere, l’unica strada percorribile per diventare ufficialmente barbiere, è il contesto giusto per raccogliere conoscenza, suggerimenti e spunti da applicare nel proprio lavoro. L’esperienza professionale del barbiere ha ancora molto da dare a chi la sceglie e molto da offrire al territorio a cui si rivolge.

L’accademia Cesvim propone i migliori corsi per Barbieri a Foggia e Trani, possibilità di formazione che uniscono l’importanza della teoria con lo stimolo della pratica.
Professionisti che diventano professoristudenti che diventano professionisti.

Visita la pagina dedicata al corso per parrucchieri unisex , approfondisci la nostra proposta e mettiti in contatto con noi per avere maggiori informazioni.

 



Articolo precedente:


Articolo successivo:

Vuoi diventare estetista?

Corso di Estetista

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione

Vuoi diventare acconciatore?

Corso di Acconciatore

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione
SEDE DI FOGGIA

Via Trento 57, Foggia (FG) - 71121
Telefono: 0881 707509

SEDE DI TRANI

Corso Imbriani 31, Trani (BT) - 76125
Telefono: 0883 486842
ORARI

Lunedi-Venerdi: 8:00-19:00
Sabato: 8:00-13:00

RECAPITI

E-mail: info@cesvim.it
Fax: 0881 707509
Cesvim Academy sas © 2019
P.IVA 05726750721
Privacy e cookie policy
Credits ServiziWeb