fbpx
tel FOGGIA 0881.707509 - TRANI 0883.486842
FOGGIA 0881.707509
TRANI 0883.486842

Abbronzatura, come cercare di preservare la tintarella

Se la tua estate e le tue vacanze al mare sono già terminate e non vuoi trascorrere agosto a spiegare di aver già esaurito il colorito preso durante la tintarella, dovresti decisamente valorizzare il colorito accumulato finora per non perderlo durante i prossimi mesi.

Esistono pertanto una serie di piccoli accorgimenti che è sempre utile tenere a mente, in particolar modo per il futuro, quando, a ridosso della bella stagione, si cercherà di valorizzare tutta la tintarella possibile, conservando una sfumatura dorata sulla propria pelle a prescindere dalle proprie possibilità e dal tempo impiegato per ottenerla. Ecco quali sono i suggerimenti dei professionisti della scuola Cesvim.

No all’acqua calda

Fondamentale è l’utilizzo della doccia a discapito del bagno. Restare a mollo e immersi a lungo non aiuta nella conservazione dell’abbronzatura, la cui sparizione è anche favorita dal calore eccessivo. Pertanto è bene abituarsi sin da subito a brevi docce gelate, dal grande potere tonificante, perfette anche per creare un effetto pelle giovane su tutto l’edema.

Trattamenti pre-doccia

Prima di lavarsi è opportuno ricordarsi di iniziare con un preciso trattamento pre doccia, idratando opportunamente tutto il corpo con un olio specifico, che permetterà inoltre di proteggere il dorato effetto del sole dall’azione aggressiva del bagno schiuma.

Il bagno schiuma deve essere accuratamente selezionato, poiché i classici potrebbero avere un’azione eccessiva sull’edema. Ci sono prodotti specifici realizzati appositamente allo scopo, ottimi per prevenire la squamazione della pelle con la conseguente perdita di abbronzatura.

Quando ci si lava bisogna sempre fare attenzione ad utilizzare le proprie mani o una spugna leggera nello spargere il bagno schiuma sulla propria pelle. Tamponare, non strofinare.

No alle cerette e agli scrub improvvisati

Cerette e scrub sono dei nemici giurati della propria abbronzatura, perfetti per favorirne la scomparsa. In particolar modo se si è appena tornati da una location assolata, è sempre bene attendere qualche giorno prima di procedere raggiungendo la propria estetista di fiducia.

Sì alle creme idratanti

Le creme idratanti svolgono un’azione fondamentale per la propria pelle. Applicarne un leggero strato dopo la doccia è quasi d’obbligo, mentre in piccola quantità almeno una seconda volta nel corso della giornata può essere tranquillamente di aiuto.

Infine, esistono alimenti studiati per favorire lo sviluppo di una perfetta abbronzatura, come ad esempio tutti quelli rossi e arancioni, ricchi di vitamine e betacarotene.



Articolo precedente:


Articolo successivo:

Vuoi diventare estetista?

Corso di Estetista

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione

Vuoi diventare acconciatore?

Corso di Acconciatore

Qualifica professionale e
abilitazione alla professione
SEDE DI FOGGIA

Via Trento 57, Foggia (FG) - 71121
Telefono: 0881 707509

SEDE DI TRANI

Corso Imbriani 31, Trani (BT) - 76125
Telefono: 0883 486842
ORARI

Lunedi-Venerdi: 8:00-19:00
Sabato: 8:00-13:00

RECAPITI

E-mail: info@cesvim.it
Fax: 0881 707509
Cesvim Academy sas © 2019
P.IVA 05726750721
Privacy e cookie policy
Credits ServiziWeb